Manzo con Miele e Purè di Patate Dolci

Oggi adattiamo questa deliziosa ricetta degna di un banchetto per dimostrare che una dieta povera di istamina non è in contrasto con il godimento della buona cucina!

INGREDIENTI PER QUESTA RICETTA

  • 300 g di filetto di manzo (dal macellaio)
  • 1 patata dolce
  • 1 cipolla bianca
  • 3 cucchiai di miele
  • Olio d’oliva
  • sale

OPZIONALE
2 cucchiai di latte vegetale
Pepe* (se tollerato correttamente)

ISTRUZIONI

  1. Sbuccia e taglia le patate dolci a pezzi. Lessale senza sale né olio in una pentola fino a quando saranno tenere. Scolale e lasciale raffreddare.

  2. Schiacciale con una forchetta fino a ottenere un purè. Aggiungi le spezie che ti stanno bene e mescola di nuovo. E, se vuoi regolare la consistenza e renderla più cremosa, aggiungi lentamente un paio di cucchiai di latte vegetale.

  3. Prepariamo la nostra cipolla caramellata senza zucchero aggiunto: la chiave è il tempo! Taglia la cipolla a fette e mettila in una padella con olio. Cuoci per 30-40 minuti a fuoco medio-basso o finché pronta. Mescola di tanto in tanto e aggiungi acqua se necessario. Puoi anche aggiungere un pizzico di sale per esaltare il sapore.

  4. Aggiungi sale (e pepe*) al filetto e spennellalo con il miele. Scalda l’olio in una padella e fai rosolare il filetto a fuoco basso fino a dorarlo. Togli e taglia a pezzi di 5 cm (o tre dita)

  5. Servi il piatto. Metti 3 cucchiai del purè al centro del piatto. Aggiungi uno dei pezzi di filetto e guarnisci con un po’ della tua cipolla caramellata.
    Buon appetito!


BONUS

  • Ricorda [!] che carne e pesce devono essere il più freschi possibile per ridurre il loro contenuto di istamina. Acquistarli presso esercizi di fiducia ti darà maggiori garanzie.
  • Come già saprai, le cipolle sono ricche di quercetina ma non raccomandate per una dieta FODMAP. Usa una piccola quantità per questa ricetta: solo per dare quel tocco in più e coronare la tua presentazione.

Con questo piatto hai una ricetta per brillare nei giorni speciali o celebrare qualsiasi occasione senza sacrificare il gusto nella tua dieta povera di istamina.

Questa ricetta è a basso contenuto di istamina (non esente) e ha scopi divulgativi, quindi non deve essere considerata una prescrizione nutrizionale. Rivolgiti a un professionista per personalizzare la tua dieta e godere di una gastronomia il più varia e adatta possibile.

Oggi adattiamo questa deliziosa ricetta degna di un banchetto per dimostrare che una dieta povera di istamina non è in contrasto con il godimento della buona cucina!

INGREDIENTI PER QUESTA RICETTA

  • 300 g di filetto di manzo (dal macellaio)
  • 1 patata dolce
  • 1 cipolla bianca
  • 3 cucchiai di miele
  • Olio d’oliva
  • sale

OPZIONALE
2 cucchiai di latte vegetale
Pepe* (se tollerato correttamente)

ISTRUZIONI

  1. Sbuccia e taglia le patate dolci a pezzi. Lessale senza sale né olio in una pentola fino a quando saranno tenere. Scolale e lasciale raffreddare.

  2. Schiacciale con una forchetta fino a ottenere un purè. Aggiungi le spezie che ti stanno bene e mescola di nuovo. E, se vuoi regolare la consistenza e renderla più cremosa, aggiungi lentamente un paio di cucchiai di latte vegetale.

  3. Prepariamo la nostra cipolla caramellata senza zucchero aggiunto: la chiave è il tempo! Taglia la cipolla a fette e mettila in una padella con olio. Cuoci per 30-40 minuti a fuoco medio-basso o finché pronta. Mescola di tanto in tanto e aggiungi acqua se necessario. Puoi anche aggiungere un pizzico di sale per esaltare il sapore.

  4. Aggiungi sale (e pepe*) al filetto e spennellalo con il miele. Scalda l’olio in una padella e fai rosolare il filetto a fuoco basso fino a dorarlo. Togli e taglia a pezzi di 5 cm (o tre dita)

  5. Servi il piatto. Metti 3 cucchiai del purè al centro del piatto. Aggiungi uno dei pezzi di filetto e guarnisci con un po’ della tua cipolla caramellata.
    Buon appetito!


BONUS

  • Ricorda [!] che carne e pesce devono essere il più freschi possibile per ridurre il loro contenuto di istamina. Acquistarli presso esercizi di fiducia ti darà maggiori garanzie.
  • Come già saprai, le cipolle sono ricche di quercetina ma non raccomandate per una dieta FODMAP. Usa una piccola quantità per questa ricetta: solo per dare quel tocco in più e coronare la tua presentazione.

Con questo piatto hai una ricetta per brillare nei giorni speciali o celebrare qualsiasi occasione senza sacrificare il gusto nella tua dieta povera di istamina.

Questa ricetta è a basso contenuto di istamina (non esente) e ha scopi divulgativi, quindi non deve essere considerata una prescrizione nutrizionale. Rivolgiti a un professionista per personalizzare la tua dieta e godere di una gastronomia il più varia e adatta possibile.

Al seguir navegando el sitio, aceptas el uso de cookies. más información

La configuración de cookies en este sitio web está configurada para "permitir cookies" para brindarle la mejor experiencia de navegación posible. Si continúa utilizando este sitio web sin cambiar la configuración de las cookies o si hace clic en "Aceptar" a continuación, está dando su consentimiento.

Cerrar