Pane di grano saraceno senza glutine

Se ci sono salse coinvolte o per uno spuntino o una colazione, il pane rimane la nostra indulgenza a cui non possiamo rinunciare.

Quindi, questa ricetta è perfetta per gli amanti di questo alimento base, nella sua versione a basso contenuto di istamina.

INGREDIENTI PER QUESTA RICETTA

  • Circa 300 g di farina di grano saraceno
  • Circa 150 g di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Una manciata di semi di girasole
  • Una manciata di grano saraceno intero
  • Sale

ISTRUZIONI

  1. Preriscalda il forno con calore sopra e sotto a 200 gradi.
  2. Mescola i 300 g di farina di grano saraceno e l’acqua in una ciotola sufficientemente grande che permetta di impastare fino a ottenere un impasto consistente. Fai un piccolo buco e aggiungi l’olio e continua a impastare tutto insieme ora.
  3. Una volta preparato l’impasto, mettilo nella ciotola, copri con un telo o una tovaglia e lascia riposare per ottenere consistenza. Togli e spolvera un po’ di farina sul piano pulito e dagli la forma desiderata con le mani.
  4. Posiziona o incolla i semi inserendoli nell’impasto e inforna per almeno 15 minuti e al massimo 30. Il risultato dovrebbe essere una crosta croccante all’esterno e molto tenera all’interno.
  5. Lascia raffreddare e gusta leggermente tostando le fette. Sarai sorpreso di quanto sia delizioso!

BONUS

  • L’olio renderà l’impasto più morbido e si mescolerà meglio. L’idea è controllare che l’impasto sia ben fatto, come se fosse una sorta di “gomma da masticare”. Se vedi che inizia a screpolarsi o sbriciolarsi, aggiungi un po’ più d’acqua.
  • Una buona idea potrebbe essere quella di usare una teglia da plum-cake, più rettangolare, ma puoi anche dargli una forma arrotondata, come preferisci.
  • Controlla la cottura ogni 10 minuti e assicurati che stia cuocendo su tutti i lati.

Questo pane senza glutine sarà ideale per tostare in modo salutare o per intingere in salse a basso contenuto di istamina. Trova con cosa accompagnarlo nel nostro libro delle ricette e gustalo a modo tuo.

Questa ricetta è a basso contenuto di istamina (non esente) e ha scopi divulgativi, quindi non deve essere considerata una prescrizione nutrizionale. Rivolgiti a un professionista per personalizzare la tua dieta e godere di una gastronomia il più varia e adatta possibile.

Se ci sono salse coinvolte o per uno spuntino o una colazione, il pane rimane la nostra indulgenza a cui non possiamo rinunciare.

Quindi, questa ricetta è perfetta per gli amanti di questo alimento base, nella sua versione a basso contenuto di istamina.

INGREDIENTI PER QUESTA RICETTA

  • Circa 300 g di farina di grano saraceno
  • Circa 150 g di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Una manciata di semi di girasole
  • Una manciata di grano saraceno intero
  • Sale

ISTRUZIONI

  1. Preriscalda il forno con calore sopra e sotto a 200 gradi.
  2. Mescola i 300 g di farina di grano saraceno e l’acqua in una ciotola sufficientemente grande che permetta di impastare fino a ottenere un impasto consistente. Fai un piccolo buco e aggiungi l’olio e continua a impastare tutto insieme ora.
  3. Una volta preparato l’impasto, mettilo nella ciotola, copri con un telo o una tovaglia e lascia riposare per ottenere consistenza. Togli e spolvera un po’ di farina sul piano pulito e dagli la forma desiderata con le mani.
  4. Posiziona o incolla i semi inserendoli nell’impasto e inforna per almeno 15 minuti e al massimo 30. Il risultato dovrebbe essere una crosta croccante all’esterno e molto tenera all’interno.
  5. Lascia raffreddare e gusta leggermente tostando le fette. Sarai sorpreso di quanto sia delizioso!

BONUS

  • L’olio renderà l’impasto più morbido e si mescolerà meglio. L’idea è controllare che l’impasto sia ben fatto, come se fosse una sorta di “gomma da masticare”. Se vedi che inizia a screpolarsi o sbriciolarsi, aggiungi un po’ più d’acqua.
  • Una buona idea potrebbe essere quella di usare una teglia da plum-cake, più rettangolare, ma puoi anche dargli una forma arrotondata, come preferisci.
  • Controlla la cottura ogni 10 minuti e assicurati che stia cuocendo su tutti i lati.

Questo pane senza glutine sarà ideale per tostare in modo salutare o per intingere in salse a basso contenuto di istamina. Trova con cosa accompagnarlo nel nostro libro delle ricette e gustalo a modo tuo.

Questa ricetta è a basso contenuto di istamina (non esente) e ha scopi divulgativi, quindi non deve essere considerata una prescrizione nutrizionale. Rivolgiti a un professionista per personalizzare la tua dieta e godere di una gastronomia il più varia e adatta possibile.

Al seguir navegando el sitio, aceptas el uso de cookies. más información

La configuración de cookies en este sitio web está configurada para "permitir cookies" para brindarle la mejor experiencia de navegación posible. Si continúa utilizando este sitio web sin cambiar la configuración de las cookies o si hace clic en "Aceptar" a continuación, está dando su consentimiento.

Cerrar